Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Entusiasmo in Calabria per il Triathlon Cross Country Sila - Lorica  inserito nei Circuiti nazionali della Federazione Italiana Triathlon 2021. Un lavoro sinergico tra Ente Parco Nazionale della Sila, Destinazione Sila e Società Atlas Triathlon Cosenza che ha portato a questo importante riconoscimento. Si lavora adesso per creare intorno a questa prima edizione di una gara nazionale di Triathlon Cross Country, un programma all’insegna del coinvolgimento di più sport (triathlon, nuoto, running, mountain bike) e di ospiti nazionali e  internazionali.

Particolare soddisfazione hanno espresso i dirigenti dell'Ente Parco: Il presidente dell'Ente Parco Francesco Curcio, alla stampa locale, ha dichiarato «Siamo molto entusiasti dell’inserimento dell’altopiano silano all’interno del circuito nazionale di Fitri. Del resto, tutto questo ben si sposa con la nostra programmazione, sempre volta all’incentivazione e al sostegno di progetti ecocompatibili e sostenibili, che favoriscano, in particolare, il contatto con la natura e la pratica all’aria aperta di sport individuali o di squadra, sia a livello amatoriale sia a livello agonistico. Dal nuoto al triathlon, passando per il canottaggio e le mountain bike, fino ad arrivare al fat bike, al trail running orienteering e allo sci di fondo – prosegue Curcio -, molteplici sono le attività che possono essere svolte all’interno del Parco, il quale, tra le altre cose, risulta meta elettiva per la diffusione e lo sviluppo di forme di turismo sportivo: caratteristiche intrinseche come la salubrità dei luoghi, la conformazione orografica del territorio, la presenza di ampi bacini lacustri balneabili e navigabili (in presenza di apposite prescrizioni e autorizzazioni), l’estesa rete sentieristica e la ciclovia in avanzato stato di realizzazione sono solo alcuni degli elementi atti a favorire l’arrivo di atleti e pure di turisti».

Soddisfatto anche il direttore f.f. dell’Ente Parco Domenico Cerminara che, oltre a sottolineare «l’impegno dell’Ente stesso nel concretizzare l’evento nazionale di Triathlon, in base a quanto previsto da Fitri», afferma: «Vocato per ospitare gli eventi sportivi e gli amanti delle più varie discipline di questo settore, l’Ente è al lavoro per ulteriori novità, riguardanti, in particolare, le attività invernali».

lago arvo e lorica1 e1367250389298 600x400