Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Martedì 22 dicembre a Udine presso il Palazzeto A. Giumanini si è svolta l'Assemblea Regionale Elettiva del Friuli Venezia Giulia.

Alla presenza di 13 società affiliate su 15 le elezioni hanno dato il seguente esito:

Presidente : Enrico Tion

Consiglio : Marco Vidoz e Matteo Benedetti (consiglieri in quota dirigenti)

Marco Piani (consigliere in quota tecnici)

Michele Lampe (consigliere in quota atleti)

Queste le parole del Presidente Enrico Tion al termine dell'Assemblea.

“ E' stata un'assemblea importante perchè ha visto per la prima volta la presenza della quasi totalità delle società regionali, un'importante segnale di interesse per l'attività federale.

Per prima cosa permettetemi di ringraziare coloro che hanno collaborato per la realizzazione dell'Assemblea e cioè il Presidente Marco Braida e i componenti della Verifica Poteri Simone Bevilacqua, Debora Freschi e Michael De Cecco.

Abbiamo altri 4 anni per fare ulteriori passi avanti e proseguire con il lavoro fatto finora in Regione. La squadra è formata da persone che hanno tutte molta esperienza nel nostro ambito sportivo e hanno dimostrato sempre molta intraprendenza e capacità nelle loro società sportive.

Sono molto contento della riconferma nel gruppo di Marco Vidoz e Matteo Benedetti e dell'ingresso di Marco Piani e Michele Lampe. Un grandissimo ringraziamento vanno a Fabio Santini e Roberto Pravisano per tutto quelllo che hanno fatto all'interno del Consiglio in questi anni.

Proseguiremo, come detto il lavoro fatto finora, su tutti i fronti. In ambito giovanile con l'attività nelle scuole e i campus estivi, in ambito Age Group con i circuiti di gare e le relative premazioni e Festa del triathlon regionale che ha avuto molto successo ed è arrivata alla 4^ edizione, nonché in fase progettuale seguendo le linee tracciate dai programmi federali.

Un aspetto che andrà migliorato e potenziato è sicuramente quello della comunicazione mediatica e alle società regionali che dovranno essere maggiormente coinvolte nell'attività federale.

Saranno 4 anni di lavoro e di idee per il nostro nuovo Comitato.”

 

foto consiglio