Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

49338995 277257006295115 4866462293015134208 n

E con il Triathlon del Drago si è concluso il Trofeo Triathlon Umbria che ha assegnato la prestigiosa TRI-CUP AGE GROUP UMBRIA 2018 e tutti i titoli assoluti e di categoria dei migliori triatleti umbri. E' stata una stagione davvero intensa, con 5 splendide gare a calendario inserite nella classifica regionale: il 3° Duathlon del Drago di Terni, il Duathlon Città di Foligno, il Acquathlon di Tuoro  del Trasimeno, il 4° Sprint di Piediluco ed il 4° Triathlon città di Terni. Gli atleti umbri si sono dati battaglia in una stagione avvincente, che si è decisa negli ultimi chilometri e che ha assegnato l'ambito Trofeo della migliore squadra della regione. Tra le donne, ecco la classifica delle prime 6, in rappresentanza di quattro squadre umbre. La vittoria assoluta è andata ad Emanuela Frattaroli, portacolori del Terni Triathlon, capace di conquistare ben 610 punti; a seguire la giovane Giulia  Renzini, del Foligno Triathlon, che ha chiuso la stagione con 510 punti; terzo gradino del podio per la veterana della Delfino Spoleto Antonia Marucci, con 430 punti. Al 4° posto l'IronWoman Pamela Mancini, Terni Triathlon, con 370 punti, 5^ Elisa Marchetti , Terni Triathlon, con 360 punti e 6^ assoluta Ilenia Baldini, del Perugia Triathlon, con 230 punti.

49318355 340990843409425 8807580135579451392 n

Fra gli uomini, la sfida è stata avvincente fino all'ultima tappa di Terni, con ben 17 atleti a darsi battaglia per la vittoria finale e quella di categoria. Il podio umbro vede due conferme ed una sorpresa, in rappresentanza di 2 tra le squadre più attrezzate della regione. Bissa la vittoria della scorsa stagione il fresco sposo, portacolori del Foligno Triathlon Winner Simone Sforna, capace di raccogliere ben 680 punti; secondo assoluto Andrea Mondi, del Foligno Triathlon Winner, con 610 punti e terzo gradino del podio per Gabriele Menichini  del Terni Triathlon con 520 punti. All'ultimo punto la conquista della vittoria di categoria, con Marco Capocci (CCP Piediluco Triathlon) che vince nella categoria S2, Giordano Massi (Terni Triathlon) primo nella categoria S3, Michal Momot (Terni Triathlon) primo fra gli S4, Alessandro Piersantelli (Foligno Triathlon Winner) primo fra gli M1, Paolo Chiappalupi (Terni Triathlon) primo nella categoria M2, Marco Saporiti (Foligno Triathlon Winner) primo fra gli M3, il finalista mondiale IronMan 70,3 in Sudafrica Marco Malucelli (Foligno Triathlon Winner) primo nella categoria M4, ed il veterano, finisher al mondiale IronMan di Kona, Alessandro Jovine (Triathlon Trasimeno) primo fra gli M6.

49813285 2036064706685390 4164627562691035136 n

 

L'ambito Trofeo regionale della TRI-CUP AGE GROUP UMBRIA 2018 si è combattuto fino all'ultimo metro, con le due squadre del Terni Triathlon e del Foligno Triathlon Winner a darsi battaglia in tutte le gare previste. La forte compagine folignate ha conquistato un grande vantaggio nel corso dei primi due duathlon, ma, a partire dall'acquathlon del Trasimeno, ha cominciato a vedere assottigliarsi i minuti di scarto. Lo sprint di Piediluco ha visto i ragazzi del Terni Triathlon recuperare minuti preziosi sui primi della classe. Così le due squadre si sono presentate all'ultima gara di Terni consapevoli di giocarsi il tutto per tutto, distanziate da poco più di 3 minuti: 18 ore, 2 minuti e 28 secondi per il Foligno Triathlon Winner  il tempo complessivo e 18 ore, 5 minuti e 53 secondi per il Terni Triathlon. Sul traguardo finale, è stato il Terni Triathlon, per il secondo anno consecutivo, a conquistarsi il diritto di apporre sul Trofeo il proprio nome, assicurandosi una sfida avvincente che ha coinvolto oltre 70 atleti solo nell'ultima gara. 4 ore, 42 minuti e 15 secondi il tempo finale dei Draghi dell'Onda Nera, che hanno distanziato di quasi 8 minuti gli amici del Foligno Triathlon Winner, capaci di chiudere lo sprint di Terni con il tempo finale di 4 ore, 50 minuti e 3 secondi. E' stata poi la volta del CCP Piediluco Triathlon, con 5 ore, 29 minuti e 26 secondi, il Triathlon Trasimeno con 5 ore, 43 minuti e 37 secondi ed il Perugia Triathlon, che ha chiuso la prova in 6 ore, 2 minuti e 43 scondi complessivi. Il Trofeo resta quindi a Terni per il secondo anno di seguito, ma a vincere è stato ancora una volta il Triathlon umbro, che cresce ogni giorno di più grazie al lavoro quotidiano ed alla passione dei suoi dirigenti, delle Società, degli atleti, dei tecnici e dei tanti appassionati che, ogni anno, rimangono stregati da questa fantastica disciplina. L'appuntamento è ora fissato al prossimo 3 febbraio a Terni, per il 4° Duathlon del Drago, prima tappa della TRI-CUP AGE GROUP UMBRIA 2019... e sarà da subito sfida all'ultimo secondo!

 

CLASSIFICA A SQUADRE TRI-CUP AGE GROUP UMBRIA 2018:

foto classpng                               

 

 

 

 

Le premiazioni si terranno nel corso della Festa del Triathlon umbro che si avrà luogo a Foligno, presso il ristorante Winner, venerdì 18 gennaio: nell'occasione avremo modo di festeggiare tutti i nostri atleti, le squadre e ragionare insieme della prossima stagione ormai alle porte. Il Triathlon umbro c'è e cresce ogni giorno di più...